Favole
Il vecchio di Livorno

Il vecchio di Livorno

C'era una volta un vecchio di Livorno che a sua moglie disse un giorno: «Alle dodici in punto, una sorpresa ti farò: lontano, lontano, con la barca me ne andrò.»
 Quell'uomo avventuroso di Livorno si mise in un barile quel giorno. Se lo fece tappare e si mise a navigare, perché voleva togliersi di torno.
 Fu così che il navigante di Livorno fu sbattuto dalle onde tutt'attorno: fino a una spiaggia ignota di sabbia e di corallo dove i pinguini gli dissero: «Buon giorno!»
 Di quello strampalato uomo di Livorno una storia sarà scritta un giorno: per sventura capitò nel bel mezzo d'un cenone e un cannibale se lo pappò facendo indigestione.